LE PUBBLICAZIONI

2013 - Codice a sbarre

VADEMECUM "Codice a sbarre"

Bagaglio minimo dentro e fuori la realtà carceraria

Pubblicato 4 lingue: italiano, inglese, albanese e arabo

allegato

Volontariato e Giustizia

2000 - Volontariato e Giustizia

a cura di Celso Coppola
pp.222

Un testo indispensabile per conoscere più a fondo la cultura della pena (Salvatore Piromalli), il ruolo del volontariato e i rapporti con le persone detenute (Livio Ferrari), gli aspetti normativi e i servizi del volontariato (Giovanna Giorgini), il rapporto con le istituzioni penitenziarie e giudiziarie (Celso Coppola), il rapporto con il territorio (Livio Ferrari e Annunziata Apollonia) e una serie di esperienze dirette di volontariato (a cura di Maria Paola Atzei).


Pubblicazione: Giustizia senza vendetta

2000 - Giustizia senza vendetta
La scommessa della mediazione
Le prime analisi della Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia

a cura di Paola Atzei
Prefazione di Livio Ferrari
pp.166

Una raccolta di contributi e testimonianze sul volontariato in carcere teso a sviluppare forme di mediazione fra autori e vittime di reato


Pubblicazione: Non solo carcere

- Non solo carcere
Indagine nazionale sulle organizzazioni di volontariato nell'ambito della giustizia

a cura di Renato Frisanco

Fondazione italiana per il Volontariato - Settore Studi e Ricerca


Pubblicazione: Contesti migratori, diritti umani e prigioni nell’Europa allargata del terzo millennio

2002 - Contesti migratori, diritti umani e prigioni nell’Europa allargata del terzo millennio

Atti del Convegno Internazionale promosso dalla Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia, in collaborazone con l'Assessorato alle Politiche per le Periferie, per lo Sviluppo Locale, per il Lavoro del Comune di Roma e con il Parlamento Europeo, ufficio per l’Italia Commissione Europea, rappresentanza in Italia. Il Convegno si tenne venerdì 21 giugno 2002 presso il Museo di Roma in Trastevere – Roma


Pubblicazione: Donne in sospeso - Testimonianze dal carcere della Giudecca

- Donne in sospeso - Testimonianze dal carcere della Giudecca

Questo libro nasce intorno a un tavolo, in una piccola stanza piena di donne, chiuse in una galera, che parlano però “in libertà”. Parlano di figli, di sesso, di uomini, di menti e corpi rinchiusi, e poi scrivono, perché scrivere è anche un modo di prendersi cura di sé. Sono donne combattive che insieme fanno un giornale, Ristretti Orizzonti, con l’ambizione di raccontare il carcere a chi sta fuori con coraggio, sincerità, senza reticenze.
250 pagine. I temi trattati: Come eravamo, come siamo. Affetti interrotti. Frammenti di storie di vita. Strette e ristrette. Storie di pena e di penna. Cercasi sesso disperatamente. Corpi in vendita. Corpi, teste, anime che si ammalano. Donne fuori e uomini dentro. Le ricomincianti. Giocarsi la faccia. Con prefazione della Signora Franca Ciampi e introduzione della scrittrice Simona Vinci.
L’Associazione di Volontariato Penitenziario “Il Granello di Senape” ringrazia l’Istituzione Veneziana per i Servizi alla Persona, già Elemosiniere di Venezia, per aver finanziato questo progetto.
Il libro si può prenotare all’ email oppure al numero di telefono 049/8764481.
Per riceverlo, è sufficiente fare una donazione di 10 euro sul conto corrente postale 15805302, intestato all'Associazione di Volontariato Penitenziario "Il Granello di Senape".
Tutti i fondi raccolti verranno destinati a progetti di reinserimento delle persone detenute.



 

Oggi: 24/07/2014
Risoluzione ottimizzata 1024 x 768
Realizzato da
Roberto La Barbera